Ricetta pollo marinato alla senape

Il pollo alla senape è un piatto veloce e semplice, adatto per quando avete poco tempo. Il risultato è gustoso e leggermente piccantino. chicken-wings-466556_1280

Ingredienti:

  • Pollo
  • 6 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • il succo di un limone
  • prezzemolo
  • Sale
  • Pepe
  • burro
  • un pizzico di peperoncino
  • Senape

Preparazione
Per prima cosa preparare la marinata con il succo del limone, l’olio il prezzemolo tritato, sale, pepe e il peperoncino.
Disporre le fette di pollo in un piatto abbastanza largo e versarvi sopra la marinata. Lasciare così per circa 30-40 minuti.
Trascorso tale tempo scolare le fette dalla marinata e spalmarle su ciascun lato con la senape, aiutandosi con un pennello da cucina.
Disporre in una larga padella antiaderente una grossa noce di burro, attendere che si sciolga e mettervi a cuocere il pollo fìnchè non avrà raggiunto una bella doratura.

Bruschetta con pure’ di piselli e pecorino

Questa semplice ricetta e veloce bruschetta di puré di piselli. pane

Ingredienti:

  • 2 fete di pane casereccio
  • 1 spicchio d’aglio , a meta’
  • Olio Extra vergine di oliva, o olio al basilico (basil-infused oil)
  • 2 tazze di piselli freschi o surgelati
  • Qualche foglia di menta
  • 1 cucchiaio di succo di limone +scorza grattuggiata
  • Scaglie di pecorino a piacere
  • Sale e pepe, q.b.

Preparazione:

Sfregate il pane con l’aglio e ungetelo con un poco di olio.

Grigliate su entrambi i lati.

Nel frattempo sbollentate i piselli per 2 minuti in acqua bollente e salata.

Scolate e sciacquate sotto aqua fredda per mantenere il verde vibrante dei piselli.

Mettete i piselli in una ciotola e schiacciateli grossolanamente con una forchetta, conditeli con olio limone, sale e pepe e qualche foglia di menta tagliata sottile.

Disponete il pane abbrustolito sopra un tagliere o un piatto da portata, ricoprite le fete con il pure’ di piselli, decorate con scorza di limone grattiggiata e scaglie di pecorino.

Le bruschette

bruschettaAdesso che si avvicina l’estate, le bruschette, si mangiano molto volentieri.
Quella classica toscana è fatta con le fette di pane abbrustolito, poi strofinato con aglio e condito con un buon olio extravergine di oliva, ovviamente toscano.
Al di là di questa se ne possono preparare moltissime varianti sfiziose.

Si parte sempre dalle fette di pane abbrustolito, sulla piastra o sul barbecue, e poi potete prepararle:
– ai pomodorini ossia mettete sul pane una dadolata di pomodorini, condite con olio, sale, pepe e origano.
– ai peperoni: mettete sul pane una falda di peperone arrostito, dei pezzettini di tonno sott’olio e guarnite con foglie di basilico
– alla francese: con fettine di pomodoro, cetrioli, anelli di cipolla, il tutto condito con olio, sale, pepe e origano
– alla greca: con patè di olive nere, sopra mettete una dadolata di feta (che si trova ormai in tutti i supermercati), pomodoro a fettine, cetriolo e anelli di cipolla
– ai funghi: sul pane mettete delle fettine di scamorza grigliate, dei funghetti sott’olio e guarnite con foglie di rucola.